0425.1871203-347.2229656   Info e Prenotazioni     
Storia

 
 
 
Info e Prenotazioni
Home Page
Visita Virtuale
La storia
Casa e camere
Giardino
Cosa fare
Cosa vedere
Sono stati nostri ospiti
Cultura e tradizione
Photo Gallery
Dove siamo
News & Eventi
Lascia un commento
 
     
 
Le prime tracce umane alla Bordeghina

Le prime tracce umane alla Bordeghina risalgono all’età del Bronzo. Recenti ricerche eseguite dal Gruppo Archeologico di Villadose, hanno portato a scoprire, a circa un km dalla casa, un sito dell’età del Bronzo (probabile villaggio su palafitte) risalente a circa 3600 anni fa e numerosi siti romani di età repubblicana e imperiale. Uno di questi è situato proprio nel terreno della Bordeghina e presenta i resti di una villa romana e un secondo insediamento attivo in età bizantina.

Il territorio di Pontecchio assume la sua forma attuale con la bonifica fatta dagli Estensi signori di Ferrara alla fine del ‘400. Nel 1560, come documentato da una antica carta, la tenuta era già di proprietà della famiglia veneziana dei Grimani e la casa presentava una struttura in canne e paglia come successivamente confermato nel catastico del 1615 in cui si parla di: “Ill. mo Piero Grimani tiene nel fondo una casa di cana, coperta a coppi, da lavorador, con tezza di paglia e tezzolla della stessa con forno, corte et horto”. In questo documento si scopre anche l’origine del nome Bordeghina, derivante da un certo Bordeghin, fittavolo dei Grimani.

Nel catastico del 1775, troviamo invece una rappresentazione grafica della casa, sempre appartenente alla famiglia Grimani: si tratta di una casa in muratura e non più di canne come nel 1615, con stalla e fienile.


 

La ristrutturazione e la nascita del B&B

La casa assume la sua forma attuale dopo una ristrutturazione ottocentesca in cui viene aggiunto il piano del granaio e si costruisce la cantina per il vino.
L’ultimo recupero è avvenuto dal 1996 al 2000 da parte del proprietario Enrico Maragno.  I Maragno occupano la tenuta dall’inizio del ‘900 dapprima come fittavoli e poi come proprietari. L’acquisto è stato reso possibile grazie all’attività estrattiva del metano, che i Maragno hanno praticato fra i primi in Polesine a partire dagli anni ’50.
Nel giardino esisteva un pozzo domestico per l’estrazione del metano, attivo dal 1925, che riforniva l’abitazione di gas per la cottura dei cibi e per l’illuminazione notturna. Nell’abitazione anche dopo la recente ristrutturazione, sono stati conservati vari lampadari dell’impianto interno di illuminazione a gas ed è esposta una copia della concessione per l’estrazione del metano dal pozzo domestico, rilasciata nel 1926. 
 

Grimani, Sito Bronzo Medio, Archeologia Pontecchio, Siti romani a Pontecchio, Bonifica estense, estrazione metano pontecchio, Metano a Pontecchio, B&B Polesine, metano in polesine, fibula romana pontecchio, minerva pontecchio, bonifica pontecchio,


PRENOTA ORA!
 
     
 
La Bordeghina, Bed & Breakfast in Fattoria - Via G. Marconi, 1477 - 45030 Pontecchio Polesine (RO)
Tel. 0425.1871203 - 347.2229656 Clicca qui per info e prenotazioni